Curriculum Vitae Direttore d’albergo

In questa pagina, oltre ad avere pubblicato il Curriculum Vitae Direttore d’Albergo, faccio una breve sintesi delle esperienze che hanno caratterizzato la mia vita professionale ed il ruolo di direttore d’hotel.
Esplicito i percorsi attraverso i quali ho affinato le mie conoscenze ed esprimo qualche convinzione rispetto alla postura mentale necessaria per operare con successo nel settore Alberghiero e non solo.
Lo sport ed in particolare il Podismo sono stati fra gli ingredienti fondamentali che mi hanno aiutato nella mia professione, l’impegno profuso per arrivare ad un traguardo sportivo, quel pizzico di resilienza sperimentata in chilometri e chilometri di corsa, non più giovanissimo, a volte con grande fatica, mi hanno insegnato quanto gratificante fosse superare gli ostacoli e quanto utile sia averne contezza nel lavoro di tutti i giorni.

“La fortuna non esiste, è il talento che incontra l’opportunità”

Esperienze professionali – Diventare Direttore d’albergo

Ho iniziato a lavorare negli alberghi da giovane e ad oggi sono più di 40 anni che li frequento, sempre con lo stesso entusiasmo.
In questi anni mi è stata data l’opportunità di approfondire tutti gli aspetti tecnico-operativi del settore legato al mondo dell’hôtellerie, dal Food & Beverage al MICE, dal Room Division alle Vendite ed al Marketing Alberghiero, ho cercato di studiare, capire e possibilmente interpretare, giorno dopo giorno e sul campo, l’arte dell’Ospitalità nella sua accezione più legata alla condivisione ed all’altruismo professionale approdando al ruolo di Direttore Hotel.

“Nel lavoro occorre essere maniacali, attenti, modesti, altruisti. Spesso ci interfacciamo con persone particolarmente competenti, per convincere anche loro è necessario anticiparne le osservazioni, i desiderata”

Dove lavoro attualmente

Dal 2014 lavoro nel Gruppo Zanhotel.
Zanhotel, presente a Bologna dal 1978, è il primo gruppo alberghiero bolognese con 4 strutture ricettive per un totale di 410 camere, 26 sale meeting.
Le strutture Zanhotel sono collocate strategicamente in diverse aree della città, garantendo sempre una location ideale sia per chi viaggia per turismo che per occasioni di lavoro.

Per questo Gruppo Alberghiero dirigo Zanhotel & Meeting Centergross, 4 stelle, 152 camere, dotato di un Centro Congressi fra i più conosciuti in Emilia Romagna sia per l’alto livello di servizi che per la sua capacità congressuale che può ospitare fino a 2600 congressisti contemporaneamente.
Zanhotel & Meeting Centergross è inoltre dotato di un raffinato Ristorante dai tradizionali sapori Emiliani – “ROSSI SAPORI” e di una esclusiva SPA – “Skiuma“, completa di area Beauty, area Fitness e piscina estiva.

Il Revenue Management

Il Direttore d’Albergo o come spesso viene chiamato “hotel Manager” non può prescindere dall’avere conseguito nell’arco degli anni esperienze professionali finalizzate ad una specifica ed attualizzata conoscenza del Revenue Management.
Il Revenue Management, in Italia anche conosciuto come “gestione dei Ricavi”, è quella disciplina di gestione della disponibilità (camere d’albergo, posti a sedere nel trasporto aereo) che ha come obiettivo l’ottimizzazione del volume di affari, in relazione alla massimizzazione dell’occupazione.

il Direttore d’albergo non può prescindere da una approfondita conoscenza dei metodi primari di vendita volti ad ottimizzare il volume d’affari della struttura che dirige in relazione alla massima occupazione delle camere

Docenze & Consulenze – Il Marketing Alberghiero

In passato ed essenzialmente per passione, ho svolto qualche docenza sia in Istituti Tecnici Superiori che in Scuole private di Formazione e diverse consulenze in strutture Alberghiere sia a conduzione diretta che gestite da Gruppi alberghieri legate al Revenue Management e Sales & Marketing Alberghiero. Sono stato formatore GDS (General Distribution System) per una importante Catena alberghiera Internazionale Tedesca.

Il Direttore d’albergo e la distribuzione elettronica

La passione per il settore dell’ospitalità mi ha sempre spinto ad occuparmi attivamente di tutti gli aspetti connessi ad essa ed a sviluppare specifiche competenze anche nella distribuzione elettronica.
Ho ottime competenze relativamente agli aspetti del Marketing applicati al Web.

Quali sono le mansioni di un direttore d’albergo?

Il Direttore d’albergo dirige e gestisce l’azienda alberghiera ed è la figura di punta responsabile dell’organizzazione, della gestione e del coordinamento di tutta la struttura ricettiva per quanto riguarda le risorse umane, economiche ed i servizi.

Cosa serve per diventare direttore d’albergo?

Per poter diventare un buon Direttore d’albergo, è necessario aver conseguito innanzitutto un diploma di scuola media superiore, non necessariamente in ambito turistico. Inoltre, tra i requisiti di questa figura professionale, vi è auspicabilmente il conseguimento di una laurea in discipline economiche (oppure in gestione dei servizi turistici). Tuttavia la caratteristica essenziale ed imprescindibile per un hotel manager è quella di avere operato in tutti i Reparti dell’albergo avendo così acquisito la conoscenza approfondita di tutti i servizi nella loro specificità e per essere in grado di guidare lo staff di ogni reparto rappresentando così una valida leadership per tutte le risorse umane che si trova quotidianamente a gestire e guidare.

La vendita e la Promozione

Ho avuto l’opportunità di promuovere in tutta Europa alcune strutture alberghiere per le quali ho lavorato, attraverso la partecipazione a Fiere di carattere Internazionale, Workshop e numerosi Viaggi di produzione. Fra le principali Fiere di settore alle quali ho partecipato mi piace ricordare MITT (Moscow) – ITB (Berlin) – WTM (London) – FITUR (Madrid) – TOP RESA (Paris) – IBTM (Barcelona)

Sport e affetti familiari

Amo lo sport in generale ma la mia principale passione è il Podismo, l’ultimo piccolo grande successo personale è stato portare a termine una maratona (Reggio Emilia – 11/12/2016), in 4:25:02.
Sono padre di 3 Figli (Sonia, Giorgio e Andrea)
Condivido da oltre 30 anni la mia vita con Maria Grazia che mi sopporta e supporta, un grazie particolare a Lei.
Una piccola testimonianza per coloro che stanno tentando di farlo: ho smesso di fumare, con immensa gioia, nel gennaio 2013.

“Luck does not exist, it is the talent that meets the opportunity “

5 1 vote
Article Rating

Commenta l'articolo

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Ci piacerebbe ricevere un tuo commento!x